Vai al contenuto

Problema disconnessione hotspot


Messaggi raccomandati

Salve, utilizzo iPhone 13. 

 

Ho questo problema. Utilizzo un pc aziendale con windows 11 e alcune volte necessito di collegarmi in hotspot. Il punto è che la connessione dopo un tot. di tempo di inutilizzo cade e l'unico modo per riattivarla è disattivare l'hotspot su iPhone, attendere qualche decina di secondi, riattivarla e collegarmi di nuovo. 

 

Sto da tempo cercando una soluzione, ma da quanto ho capito è normale che funzioni così e non c'è un modo reale per risolvere. 

 

La connessione in hotspot cade quando ad esempio chiudo il coperchio del notebook oppure effettuo una disconnessione (dell'utenza su windows) o comunque non faccio nulla per un po' di tempo. Quando non c'è scambio di dati insomma. 

 

Non è un mio capriccio, ma in alcune zone dell'azienda in cui lavoro il wifi non prende e l'unica soluzione è questa. Ma è davvero fastidioso disattivare e poi riattivare l'hotspot e perdere tempo.  

 

C'è un modo per non far cadere la connessione che non sia cambiare il terminale e prendere un Android? Io ho provato con un Android stravecchio di mia mamma e non mi risulta che si disconnetta. In generale gli Android non hanno questa funzionalità, diciamo di "risparmio energetico". Sembra una soluzione drastica, ma per il fatto che utilizzo tantissimo l'hotspot non credo ci siano alternative se non cambiare terminale. Cosa che mi scoccerebbe tantissimo utilizzando un ecosistema Apple praticamente per tutto. 

 

Comunque ho notato che la connessione cade anche se utilizzo il mio MacBook. 

 

Se mi trovate una soluzione giuro che c'è una pizza pagata 😆

Link al commento
Condividi su altri siti

Su Android nelle preferenze c'è un timer di spegnimento per inattività che a seconda della versione del sistema operativo e/o del terminale ha diverse opzioni tra cui "mai".

 

E' strano che l'iPhone non abbia questa possibilità.

 

--------------------------

Altra possibilità è di usare un piccolo modem anziché un telefono, io ho questo e funziona benissimo
https://www.tp-link.com/it/home-networking/mifi/m7350/

 

------------------------

 

Altra possibilità è l'utilizzare un software sul computer che non faccia mai andare in stato di inattività la connessione.

Link al commento
Condividi su altri siti

5 minuti fa, @Maurizio ha scritto:

Su Android nelle preferenze c'è un timer di spegnimento per inattività che a seconda della versione del sistema operativo e/o del terminale ha diverse opzioni tra cui "mai".

 

E' strano che l'iPhone non abbia questa possibilità.

 

--------------------------

Altra possibilità è di usare un piccolo modem anziché un telefono, io ho questo e funziona benissimo
https://www.tp-link.com/it/home-networking/mifi/m7350/

 

------------------------

 

Altra possibilità è l'utilizzare un software sul computer che non faccia mai andare in stato di inattività la connessione.


portarsi quel modem dietro, seppur piccolo, per me non è assolutamente il caso. A parte il fastidio , ma anche comprare un’altra scheda e un altro abbonamento. 
 

la seconda opzione potrebbe essere utile. Software tipo quali?

Link al commento
Condividi su altri siti

Il 6/7/2024 at 11:40, peppe12 ha scritto:


portarsi quel modem dietro, seppur piccolo, per me non è assolutamente il caso. A parte il fastidio , ma anche comprare un’altra scheda e un altro abbonamento. 
 

la seconda opzione potrebbe essere utile. Software tipo quali?

Il consiglio di un piccolo modem (per gli amici "saponetta), è il migliore che possiamo darti.

Il tuo smartphone, può essere un wifi d'emergenza, per brevi connessioni, ma se hai necessità di usarlo a lungo, preparati a cambiare smartphone più spesso di quanto vorresti

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Dalky Dalk ha scritto:

Il consiglio di un piccolo modem (per gli amici "saponetta), è il migliore che possiamo darti.

Il tuo smartphone, può essere un wifi d'emergenza, per brevi connessioni, ma se hai necessità di usarlo a lungo, preparati a cambiare smartphone più spesso di quanto vorresti

 

Ciao, grazie del consiglio. 

 

Sinceramente, però, è una soluzione che non mi piace molto. Soprattutto perché stiamo parlando di ambito aziendale e dovrei richiedere di comprarmi una nuova scheda da mettere nella "saponetta", oltre all'acquisto della saponetta stessa. Inoltre, se c'è la funzione di hotspot, non capisco perché non dovrei utilizzarla, visto che con altri dispositivi (android), da quello che so e che ho riscontrato, non si verificano di questi problemi. 

 

Alla fine comunque non ne faccio un utilizzo "prolungato", semplicemente diverse volte mi capita di dovermi attaccare all'hotspot. Può capitare più volte in una giornata o anche mai. 

 

Ad ogni modo penso di arrendermi. Se non c'è soluzione continuerò ad utilizzarlo come sto facendo. Cioè disattivando e riattivando. E' l'unico modo purtroppo. 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

×
×
  • Crea Nuovo...