Vai al contenuto

fotografia amatoriale


Messaggi raccomandati

Ciao a tutti... vi espongo la questione.

mio cugino si sposa, ma non avendo la possibilità economica di pagare un fotografo (che non costa pochissimo), mi ha chiesto se volevo fare io le foto...

Posto che io non sono un fotografo, volevo chiedervi alcuni suggerimenti.

Vi ringrazio moltissimo, e chiedo al moderatore se gentilmente può lasciarre in questa sezione -più visitata- il post.

Ah, dimenticavo, ho una digitale da 5 mg pixel... e photoshop...

bye bye

Carlo

Non so perchè, ma le donne sono proprio belle!

Link al commento
Condividi su altri siti

io sono negatissimo con le foto...una soluzione pratica è:prendi una mamoria enorme e fai migliaia di foto...tutte quelle che riesci...vedrai che qualche scatto bellissimo lo rubi :wink:

-Nikon D90-

♀ - Vivi felice, o muori nel tentativo di esserlo!!! - ♥

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo con schede di memoria a gigabyte e batterie a quintali,

non sono un fotografo anche se mi piace fotografare, i miei consigli sono:

ricordarsi di fare gli scatti più importanti , scambio dell'anello, lancio del bouquet, il momento del si, ecc ecc, non farti problemi, se ti rendi conto di aver mancato qualcosa (esempio scambio degli anelli), a farglielo rifare al termine della cerimonia.

Finchè puoi non usare il flash, appiattisce l'immagine e poi dovresti correggere quasi tutte le foto con gli occhi rossi. ricordati delle fotografie con i parenti e poi, cerca di "rubare" gli scatti, a me le foto "rubate" piacciono 100.000 volte di più di quelle in posa (anche se queste ultime, in un matrimonio, ci devono essere per forza).

Penso di aver scoperto l'acqua calda, con questi miei consigli ma spero in qualche modo di esserti stato utile.

Non ubriacarti...... :D:D:cry::cry: :lol:

Link al commento
Condividi su altri siti

fai tante foto e vedi che un paio decenti ci scappano :cry:

piu' che sulle schede da gigabyte, se hai una macchina da 5mp immagino sia una compatta, quindi ti consiglio piu' schede da 256 o al massimo da 512. non vorrai correre il rischio che la macchinetta si bruci la scheda con su tutte le foto. meglio perderne una parte che tutte e visto che succede con le reflex, non voglio immaginare con le compatte.

nelle foto di un matrimonio e' sempre importante il soggetto, quindi fai sempre in modo che sia in risalto rispetto al contorno: ad esempio, se devi fotografare la soposa, cerca di tenerla sempre fuori da sfondi bianchi.

infine, se vuoi consigli sulla fotografia vera e propria beh, studiati in fretta almeno le basi, che so, le regole dei terzi o come comporre una fotografia rispettando linee di movimento eccetera eccetera.

http://foto.virgilio.it/fotografa/guida/032/

bada che comunque non sono mai regole fisse e assolute. come in tutte le arti e' una questione di ispirazione, di improvvisazione e anche di fortuna.

dimenticavo, usa il flash il meno possibile.

ps. con una 5mp buona fortuna :cry:

In lust I redeem all my yearnings and needs

Let’s murder in nightmares of pleasures besieged

Link al commento
Condividi su altri siti

Che macchina fotografica hai??? Se hai una compatta tuttofare digitale avrai un pò di problemi con il flah che "spara" i colori..... occhio anche che il vestito solitamente bianco della sposa può far sbagliare l'esposizione. Nelle macchine non completamente automatiche puoi correggere l'esposizione. Valuta quanto può costarti il noleggio di una buona attrezzatura almeno per la durata della cerimonia. Che ne so, magari lo fai passare per il tuo regalo di matrimonio!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Originally posted by Sghighenz

Che macchina fotografica hai??? Se hai una compatta tuttofare digitale avrai un pò di problemi con il flah che \"spara\" i colori..... occhio anche che il vestito solitamente bianco della sposa può far sbagliare l'esposizione. Nelle macchine non completamente automatiche puoi correggere l'esposizione. Valuta quanto può costarti il noleggio di una buona attrezzatura almeno per la durata della cerimonia. Che ne so, magari lo fai passare per il tuo regalo di matrimonio!!!

ci stavo pensando...

pensavo addirittura di regalargli il servizio fotografico...ma ci spenderei un bel po'...

cmq non è che noleggiando un'ottima attrezzatura farei delle belle foto...anzi: se è troppo complessa rischio di non farne proprio!!!

CMQ io ho ha disposizione:

una minolta compatta da 5mgpixel e 10x ottico

una canon da 5 mgpixel e 3x ottico

una professionale a rullino (nikon) ma non la voglio usare -dovrei utilizzare 100 rullini :cry: )

Non so perchè, ma le donne sono proprio belle!

Link al commento
Condividi su altri siti

A parte i consigli già citati sopra.... ribadisco "schede di memoria" e batterie a go-go...

Fai quanti più scatti puoi possibilmente senza flash.... le inquadrature più curiose e strane.... cerca di immortalare la gente nelle situazioni più strane e... imbarazzanti......per un matrimonio diverso da: "Sposa e Sposo sulla panchina con i lampioncini illuminati e il cross screen montato sull'obiettivo".....mestizia!!!!! :cry:

www.stidy.com

Drive fast, no crash

Link al commento
Condividi su altri siti

A Milano non avrai certo problemi a trovare chi ti può noleggiare una discreta macchina. Ti assicuro che se riesci ad averla in mano un giorno prima, giusto per prendere un pò di dimestichezza non avrai problemi a scattare. Considera che anche se professionali, anche loro hanno il programma "inquadra e scatta". La cosa che fa la differenza è che oltre a Mpixel, davanti a queste macchine ci sono ottiche notevolmente migliori.

Anche sul sito nital.it puoi trovare ottimi consigli per l'uso soprattutto del flah. Poi ovviamente non devi avere timori di sparare foto a raffica perchè anch'io sono della scuola che in mezzo a molti scatti.....

Aspetto tue notizie o mandaci le foto!!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

anch'io ti consiglio di fare tantissime foto. tutte quelle che puoi. in fin dei conti anche i fotografi di national geographic ne scattano migliaia per un servizio che poi ne vedrà pubblicate una decina :wink:

un'altra cosa: ricordati che tu SEI il fotografo ufficiale! :mrgreen:

quindi prenditi i tuoi spazi. passa senza problemi davanti alle persone, muoviti continuamente intorno agli sposi e agli invitati e cerca, per quanto ti è possibile, l'inquadratura migliore.

infine, gli scatti rubati sono sempre i migliori!

in bocca al lupo :wink:

Carpe diem...THINK DIFFERENT!

Link al commento
Condividi su altri siti

tutti i consigli che ti hanno dato sono perfetti, la macchina che hai può andare benissimo.2 cose: chiedi prima della cerimonia al parroco se può guardarti o farti cenno, per indicarti in quale momento puoi salire o muoverti sull'altare, non puoi farlo a tua scelta.il secondo consiglio è che visti mezzi e l'esperienza mettici un po' di fantasia per cogliere le angolazioni più belle e caratteristiche, sfrutta molto i momenti con luci calde regalate da un raggio di sole e i momenti rubati! :P :ciao:

-..speriamo nel meglio, aspettiamoci il peggio e accontentiamoci di una via di mezzo...-

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutti ragazzi.... ultimo consiglio:

e se per l'occasione ne approfittassi per prendermi la Panasonic Lumix FZ20???????

che ne dite?????

l'ho sempre voluta ma ho avuto sempre il coro "canon/nikon è meglio"..... a me piace tanto!

Grazie cmq tantissimissimo

Non so perchè, ma le donne sono proprio belle!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho dato una sbirciata, non sembra male considerato l'ottica LEICA ed il prezzo. Una chicca è anche l'ottica stabilizzata.... non so, penso che se non decidi dal matrimonio in poi di diventare un professionista può essere un giusto acquisto! Peccato che non abbia il mirino ottico però... in caso di forte luce.

Bye

Link al commento
Condividi su altri siti

Archiviato

Questa discussione è archiviata e chiusa a future risposte.

×
×
  • Crea Nuovo...